Dresdner Stollen

Il Dresdner stollen è un dolce storico realizzato con un impasto di farina, lievito, burro e uova che verranno poi unite al latte e all'uva passa, al termine della lievitazione cuoceremo in forno. Ecco i passaggi per il Dresdner Stollen.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Germania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti + 1 ora di lievitazione + 1 ora di cottura

Vino Vino:
Asti Spumante

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 40 g Lievito di birra
  • 100 g Zucchero
  • 1/4 di l Latte tiepido
  • 1/2 Limone, scorza
  • 250 g Burro
  • 2 + 2 tuorli Uova
  • Un pizzico Noce moscata
  • 50 g Mandorle
  • q.b. Chiodi di garofano
  • q.b. Sale
  • 40 g Uva passa
  • q.b. Profumo di mandorle amare
  • 30 g Arance candite
  • 30 g Limoni canditi
  • q.b. Zucchero a velo
  • 30 g Corinto
  • 40 g Malaga

Preparazione

Step 1

Versate la farina in una ciotola e unite il lievito a a pezzettini, legate con latte e zucchero. Lasciate riposare in un posto caldo per 15 minuti a lievitare.

Step 2

A questo punto incorporate il burro a pezzettini (200 g), le uova intere ed i tuorli, la scorza grattugiata del limone, le spezie, il sale, le mandorle.

Step 3

Lavorate aggiungendo il resto del latte a poco a poco finchè la pasta si staccherà facilmente dal cucchiaio. Lasciate riposare l'impasto per altri 15 minuti quindi aggiungete l'uva passa ed i canditi.

Step 4

Date la forma di un rotolo alla pasta e lasciatela lievitare altri 20 minuti.

Step 5

Infine infornate a 170 °C e cuocete per circa 1 ora verificando la cottura.

Step 6

Sfornate e, ancora caldo, spalmate di burro e cospargete di zucchero a velo.

Consigli

Il Dresdner Stollen è un dolce tipico natalizio portato alla ribalta dal re di Sassonia, Augusto Starke (Augusto il forte) che lo fece preparare durante una parata militare per oltre 24.000 persone. Da questo evento è stato indicato come il "re di torte e pasticcerie". E' menzionato addirittura nel 1330, ma la sua origine sembra risalire alla fine del 1400 a Dresda, dove veniva venduto al Mercato di Strietzel, il mercato di Natale più grande di tutta la Germania. Era solito essere portato al Castello da sedici valletti per risaltarne la sua importanza e bontà. Ogni anno si svolge la Dresdner Stollenfest : http://www.stollenfest.de/

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno