Frittole

Le frittole si preparano ammollando l'uvetta mentre in una terrina a parte si lavorano le uova con lo zucchero unendole infine all'uvetta. In seguito si scalderà abbondante olio e verrà versato il composto a cucchiaiate per la cottura. Ecco i passaggi per la ricetta delle frittole.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
25 minuti + 30 minuti di riposo + 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Alto Adige Lagrein Kretzer

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 g Farina
  • 30 g Lievito di birra
  • 2 Uova
  • 40 g Zucchero
  • 1 Limone
  • 1 bicchierino Rum
  • 30 g Uvetta sultanina
  • 30 g Pinoli
  • q.b. Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Cannella in polvere
  • q.b. Zucchero a velo
  • 200 ml (1 bicchiere) Latte

Preparazione

Step 1

Mettete l'uvetta a bagno in una ciotola con poca acqua calda affinché si ammorbidisca. In una terrina lavorate le uova con lo zucchero finché non otterrete una crema morbida ed omogenea.

Step 2

Sciogliete il lievito in metà del latte intiepidito e incorporatelo alla farina disposta a fontana in una zuppiera, aggiungendo poi le uova, la buccia del limone grattugiata, il rum, un pizzico di sale, un cucchiaino di cannella e il latte rimasto, lavorando l'impasto fino ad ottenere una pastella semifluida e cremosa.

Step 3

Dopo aver lavorato l'impasto per 10 minuti circa, aggiungete l'uvetta rinvenuta e i pinoli. Coprite con uno straccio pulito e lasciate riposare per 30 minuti.

Step 4

Trascorsa la mezz'ora di riposo ponete una padella sul fuoco con abbondante olio per friggere, e non appena questo sarà ben caldo versate il composto a grosse cucchiaiate.

Step 5

Cuocete le frittole finché non saranno gonfie e dorate. Scolatele su di un foglio di carta assorbente, quindi servitele calde cospargendole di zucchero a velo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!