Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di piselli

La Zuppa di piselli viene cucinata ammollando i piselli per poi lessarli in acqua e cuocendoli per circa 1 ora a fiamma moderata. Al termine aggiungeremo le verdure e proseguiremo la cottura aggiungendo i wurstel tagliati a dischetti e termineremo dopo circa 40 minuti, quando la zuppa sarà pronta per essere servita.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Belgio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 45

Vino Vino:
Oltrepò Pavese Riesling.

Ingredienti

  • 250 gPiselli secchi
  • 1Piedino di maiale
  • 1Orecchio di maiale
  • 50 gPancetta
  • 2Wurstel
  • 2Patate
  • 1Cipolla
  • 1Porro
  • 2 gambiSedano
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lasciate i piselli in ammollo per alcune ore e poi lessateli in 2 litri d'acqua con il piedino, l'orecchio e la pancetta. Lasciate sul fuoco per 1 ora a fiamma moderata.

Step 2

Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti, tagliate il sedano, sbucciate e affettate la cipolla e tagliate il porro ad anelli dopo averlo ben pulito.

Step 3

Aggiungete le verdure alla minestra, aggiustate di sale e, dopo 40 minuti di cottura, unitevi i wurstel tagliati a dischetti. Infine fate alzare il bollore e togliete dal fuoco.

Consigli

Questa zuppa di piselli, tipica della cucina belga, può essere consumata anche il giorno dopo ed è molto più saporita.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno