Questo sito contribuisce alla audience di

Falafel di fagioli

Il falafel di fagioli è un'invitate ricetta della gastronomia egiziana, i fagioli andranno frullati crudi mentre aglio, prezzemolo e cipolla andranno tritati finemente, al composto si aggiungeranno poi tutti gli altri aromi e il lievito, lasciandolo riposare per qualche tempo prima di formare delle polpettine che verranno cosparse di semi di sesamo e fritte in olio.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Egitto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Ingredienti

  • 450 gFagioli bianchi tipo
  • 1Succo di limone
  • q.b.Yogurt al naturale
  • 50 gFarina
  • 2 cucchiaiPrezzemolo tritato
  • 2 spicchiAglio
  • 1Cipolla
  • q.b.Olio per frittura
  • 1 cucchiaioCumino
  • 1 cucchiainoCoriandolo tritato
  • 1/2 cucchiainoCurcuma
  • 1/2 cucchianoLievito in polvere
  • 2 cucchiaiSemi di sesamo

Preparazione

Step 1

Ponete i fagioli a bagno per dodici ore, quindi sciacquateli, scolateli, metteteli in un mixer e frullate fino ad ottenere un composto granuloso. Tritate finemente l'aglio, il prezzemolo e la cipolla.

Step 2

Trasferite il purè di legumi in una ciotola e unite il trito, il cumino, il coriandolo, il peperoncino, la curcuma, il succo di limone e il lievito in polvere. Mescolate con cura e lasciate riposare per 15 minuti in un luogo fresco.

Step 3

Prelevate due cucchiai di preparato e con le mani formate delle polpette leggermente appiattite. Se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungete farina e acqua, quindi lasciate riposare per altri 15 minuti.

Step 4

Cospargete le polpette di semi di sesamo e friggetele in abbondante olio caldo. Scolate con una schiumarola, passatele su carta da cucina, quindi trasferitele su un piatto di portata.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!