Questo sito contribuisce alla audience di

Babaghannush

Il babaghannush è una minestra di verdure caratteristica della cucina libanese, questo piatto utilizza la tahina, ossia una pasta di sesamo facilmente reperibile nelle macellerie musulmane. E' una ricetta semplice degustabile a tutte le ore.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Libano (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 15

Ingredienti

  • 2Melanzane medie
  • 2 cucchiaiTahina
  • 2Limoni, succo
  • 4 spicchiAglio
  • 2 cucchiaiPrezzemolo tritato
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine

Preparazione

Step 1

Preriscaldate il forno a 200°C. lavate le melanzane e con uno stuzzicadenti praticate 4 o 5 buchi nella buccia, quindi cuocetele in forno per circa un'ora, girandole spesso. Una volta cotte, tagliate le melanzane in due per il lungo e mettetele a scolare su uno scolapasta, con la buccia verso l'alto, per 15 minuti, quindi sbucciatele.

Step 2

Trasferite la polpa in una insalatiera, unite la tahina e schiacciate il tutto con una forchetta, fino a ottenere una crema morbida. Aggiungete l'aglio tritato, il succo di limone e l'olio. Mescolate con cura in modo da avere un composto omogeneo, quindi aggiustate di sale.

Step 3

Guarnite il babaghannush con il prezzemolo tritato e olio, quindi servite con il pane tradizionale pitta.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno