Questo sito contribuisce alla audience di

Filetti di cernia agli agrumi

I filetti di cernia agli agrumi competono a tutto diritto con quelli di carne, questo grazie alla carne molto soda della cernia che ha una consistenza veramente notevole, e che in questa ricetta verrà tagliata a filetti e fritta in padella con burro per essere poi unita alle verdure affettate sottilmente e scottate in acqua salata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Pinot Rosa.

Ingredienti

  • 4Filetti di cernia
  • 1Arancia
  • 1Lime
  • 1Limone
  • 1Mandarino
  • 1Carota
  • 1Zucchina
  • 1Porro
  • 30 gFarina
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Burro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

Step 1

Pulite la carota e la zucchina e affettatele con un pelapatate nel senso della lunghezza, in modo da ottenere delle strisce sottili; eliminate le foglie esterne del porro e dividetelo in 4 parti nel senso della lunghezza.

Step 2

Scottate carote e zucchine in acqua bollente salata per un minuto e i porri per 2 minuti; scolate tutte le verdure, conditele con un cucchiaio di olio, il prezzemolo tritato, mezzo cucchiaino di pepe rosa pestato grossolanamente e una presa di sale, e tenetele in caldo.

Step 3

Mescolate la farina con un pizzico di sale, passatevi i filetti di pesce e cuoceteli per 2 minuti per parte in una padella con una noce di burro spumeggiante.

Step 4

Intanto spremete gli agrumi, quindi versate il succo ricavato sul pesce e cuocete per altri 2 minuti. Disponete i filetti sui piatti, irrorateli col fondo di cottura e decorateli con le verdure tenute in caldo.

Consigli

La cernia è un "pescione" robusto e possente, dalla forma ovoidale. L'alimentazione di una cernia è piuttosto variegata, ma in modo assoluto predilige il polpo, che attacca con una ferocia inaudita. In questa nostra proposta troverete un'abbinamento che spesso vi proponiamo, ovvero pesce con gli agrumi. Per gli amanti della cucina "esplorativa" possiamo suggerirvi di aggiungere anche del pompelmo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno