Questo sito contribuisce alla audience di

Colombelle di Pasqua

Le colombelle di Pasqua sono una variante veneta per un tipico dolce pasquale, si preparerà un impasto a base di farina zucchero e lievito che verrà lavorato a lungo e infine sagomato a forma di colomba e cotto in forno per essere infine cosparso di zucchero in granelli e di uovo sbattuto.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 20

Vino Vino:
Bianco di Custoza.

Ingredienti

  • 50 gLievito di birra
  • 80 gAcqua
  • 130 gBurro
  • 700 gFarina 00
  • 100 gZucchero
  • 50 gZucchero a granelli
  • 8Uova
  • q.b.Sale
  • 1 bustinaVaniglia
  • 1Arancia
  • 80 gMandorle
  • q.b.Canditi

Preparazione

Step 1

In una zuppiera diluite il lievo di birra in acqua tiepida, unitevi un po' alla volta 120 gr. di farina e un pizzico di zucchero, mescolando con delicatezza perchè non si formino grumi. Mettete la zuppiera a lievitare in un luogo tiepido, lontano da correnti, per un'ora o anche più fino a quando sulla superficie si saranno formate delle bollicine.

Step 2

Quando le bollicine cominciano ad aprirsi si può procedere al primo impasto: ponete sulla spianatoia 200 grammi di farina, unitevi 80 grammi di burro dopo averlo ammorbidito con un cucchiaio di legno, un uovo, un pizzico di sale e l'impasto lievitato.

Step 3

Lavorate il composto con le mani infarinate fino a quando diventerà morbido ed elastico, poi rimettetelo a lievitare in un luogo riparato coperto da un panno. Quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume unite un uovo intero e un tuorlo, ancora 50 grammi di burro, due etti e mezzo di farina e 100 grammi di zucchero, una bustina di vaniglia ed il succo di un'arancia bella grossa.

Step 4

Lavorate ancora la pasta fino a farla diventare elastica e morbida, rimettetela per la terza volta a lievitare in un luogo riparato sempre coperta da un panno pulito.
Quando la pasta è diventata ben gonfia dividetela in quattro pagnottelle e lasciate da parte un po' di pasta.

Step 5

Con le mani date ad ogni pagnottella la forma di una colomba, nella pancia fate una piccola conca ed appoggiatevi un uovo crudo lavato ed asciugato, fermatelo con due strisce di pasta messe in croce. Con la punta di un coltello incidete una fessura per il becco e mettetevi una mandorla, per gli occhi userete un pezzo di candito.

Step 6

Mettete le colombelle su di una piastra unta; battete un uovo e con un batuffolo di cotone lucidate i dolci, poi cospargeteli con dello zucchero a granelli. Fateli riposare per alcuni minuti e poi cuoceteli in forno caldo per circa 40 minuti. Prima di sfornarli controllate la cottura con uno stecchino, se esce pulito vuol dire che le colombelle sono pronte. Lasciatele raffreddare sulla piastra e poi mettetele nei piatti da dolci.

Consigli

Le colombelle di Pasqua sono una variante veneta per un tipico dolce pasquale. Questa ricetta deve la sua origine proprio all'utilizzo del simbolo della colomba per il periodo di Pasqua; in Veneto questa preparazione sostituisce spesso la classica colomba in versione singola ed è apprezzata anche in molte nazioni straniere, prime fra tutte l'Austria e la Germania.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno