Indivia belga al prosciutto

L'indivia belga al prosciutto costituisce un secondo gustoso. Si prepara lasciando cuocere in forno per 30 minuti e successivamente gratinando per ulteriori 10 minuti.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Belgio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Langhe Favorita.

Ingredienti

  • 4 cespiIndivia belga
  • 1/4 lAcqua
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiaioLimone, succo
  • 20 gBurro
  • 4 fetteProsciutto cotto
  • 300 gProsciutto cotto tritato
  • PER LA SALSA:
  • 30 gBurro
  • 30 gFarina
  • 2 dlLatte
  • 2 dlPanna
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata grattugiata
  • 150 gGruviera grattugiato
  • 80 gSbrinz

Preparazione

Step 1

Mondate le indivie e eliminate le foglie esterne. Portate ad ebollizione l'acqua salata con il succo di limone ed il burro, e immergetevi le indivie. Coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per 30 minuti, togliete quindi le indivie dall'acqua e sgocciolatele bene.

Step 2

Avvolgete ciascuna indivia in una fetta di prosciutto, disponetele poi una accanto all'altra in una teglia imburrata e cospargete con il prosciutto tritato.

Step 3

Preparate la salsa al formaggio sciogliendo il burro e aggiungendovi la farina. Mescolate bene senza far tostare troppo. Aggiungete il latte e la panna, sale, pepe, noce moscata e fate incorporare il gruviera, Versate sulle indivie la salsa e coprite con lo sbrinz.

Step 4

Mettete la teglia in forno a 220° e fate gratinare per 10 m. Servite le indivie caldissime nella teglia.

Consigli

L'indivia belga teme tanto la luce che le sue foglie bianche vengono conservate in buio. E' infatti la luce che dà all'indivia il suo sapore amarognolo. Per attenuare l'amaro, potete tagliare una piccola parte del torsolo e tenere l'indivia in acqua calda per 15 minuti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!