Crema di pollo al curry

La crema di pollo al curry si prepara lessando parte del pollo con la cipolla e le lenticchie, poi frullandola e unendola al restante pollo per un'ulteriore cottura, infine si regolerà di sale e di pepe e si distribuirà nei piatti. Ecco i passaggi per la crema di pollo al curry.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
India (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Soave

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1Cipolla
  • 100 gLenticchie rosse
  • 1 bustinaZafferano
  • 1 cucchiainoGaram Masala
  • 1 cucchiainoCurry in polvere
  • 1 lBrodo di pollo
  • 225 gPollo cotto senza pelle
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Yogurt naturale magro
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

Step 1

Mettete la cipolla pelata e tritata, le lenticchie, le spezie e metà della carne di pollo tagliata grossolanamente in una pentola con del brodo. Portate ad ebollizione, quindi abbassate il fuoco e lasciate sobbollire coperto per 20 minuti.

Step 2

Frullate il preparato fino ad ottenere una crema liscia, quindi rimettetela in una pentola pulita, aggiungete quel che rimane del pollo e fate riscaldare su fuoco basso per 10 minuti.

Step 3

Aggiungete sale e pepe e versate la minestra nei piatti personali. Decorate con lo yogurt ed il prezzemolo.

Consigli

Il Garam Masala è uno degli ingredienti fondamentali per una buona riuscita della crema di pollo al curry: un miscuglio di spezie macinate che si usa nella cucina indiana. Se volete potete prepararlo voi stessi: macinate cardamomo, cannella, cumino, chiodi di garofano, pepe e noce moscata in parti uguali. 

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno