Questo sito contribuisce alla audience di

Sformato di albicocche

Lo sformato di albicocche viene preparato con la frutta privata del nocciolo, disposta in una casseruola, cosparsa di zucchero e bagnata con il moscato. Il composto verrà poi versato in uno stampo imburrato quindi coperto con la carta d'alluminio e fatto cuocere in forno preriscaldato per 45 minuti. Al termine sarà pronto per essere decorato e servito.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
1h 20

Vino Vino:
Colli Bolognesi.

Ingredienti

  • 300 gAlbicocche
  • 200 gZucchero
  • 4Uova
  • Una noceBurro
  • 1/2 bicchiereMoscato naturale

Preparazione

Step 1

Lavate le albicocche, asciugatele e privatele del nocciolo, disponetele in una casseruola, cospargetele con lo zucchero e bagnatele con il Moscato. Ponete la casseruola sul fuoco e fate cuocere le albicocche per circa 15 minuti, a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Passatele al passaverdure, ponete di nuovo il passato in un tegame sul fuoco e fate evaporare il liquido rimasto mescolando continuamente.

Step 2

Togliete il tegame dal fuoco, versate il passato in una terrina e fatelo raffreddare, aggiungete quindi le uova e fate amalgamare perfettamente. Imburrate uno stampo, versatevi il composto, copritelo con alluminio e fatelo cuocere a bagnomaria in forno preriscaldato a 180 °C per 45 minuti.

Step 3

Togliete lo stampo dal forno, staccate lo sformato dalle pareti passando attorno la lama di un coltello, capovolgetelo sul piatto e decorate.

Consigli

Prima di versare l'impasto dello sformato di albicocche distribuite sulle pareti e sul fondo dello stampo un paio di cucchiai di zucchero di canna. Quando sfornerete il dolce si sarà formata una deliziosa crosticina bruna.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno