Macedonia pasticciata

La macedonia pasticciata si realizza con la frutta ben lavata e sbucciata, tagliata a pezzetti e raccolta in una fondina prima di essere cosparsa con zucchero, rum e posta in frigo. Scopriamo come realizzarla.

Portata Portata:
Macedonia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 30 minuti di riposo + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 Banana
  • 200 g Fragole
  • 4 Susine
  • 1 Pera
  • 100 g Zucchero
  • 200 g Ricotta fresca
  • 150 g Panna
  • 40 g Cedro candito
  • 1/2 bustina Vanillina
  • 150 g Pan di Spagna
  • 2 cucchiai Rum
  • q.b. Cannella in polvere

Preparazione

Step 1

Mondate la frutta, tagliatela a cubetti e raccoglietela in una fondina. Cospargetela con un cucchiaio di zucchero, spruzzatela di rum e ponetela in frigo.

Step 2

Mettete in una ciotola la ricotta, sbriciolatela, cospargetela di zucchero e di vaniglina, quindi rimescolatela, poi lasciatela riposare per mezz'ora. Alla fine aggiungete la panna.

Step 3

Ottenuta una crema liscia ed omogenea, mescolatevi il cedro tritato e la frutta fredda. Nelle coppette ben fredde mettete il pan di Spagna, versate sopra la macedonia "pasticciata", spolveratela di cannella e servite.

Consigli

Naturalmente sarà possibile variare la composizione della frutta utilizzata secondo i gusti personali o la disponibilità, come abbiamo fatto nella foto. Come è noto, la frutta è ricca di preziosi elementi protettivi e vitamine (ad esempio, la vitamina C che combatte il cancro), di minerali (il potassio che è essenziale per la vita delle cellule) e fibre che regolano il lavoro dell'intestino.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!