Questo sito contribuisce alla audience di

Filetti di triglia al limone

I filetti di triglia al limone si realizzano pulendo le triglie e cuocendole in una teglia con il succo di limone e passandole infine in forno prima di servirle in tavola ben calde.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m

Vino Vino:
Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano.

Ingredienti

  • 8Triglie fresche
  • 1Limone
  • 4 cucchiaiOlio
  • 1 cucchiainoOrigano
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Pulite e squamate le triglie, privatele delle lische, lavatele, asciugatele.

Step 2

Preparate una teglia ungendola con olio uniformemente.

Step 3

Disponete le triglie nella teglia affiancandole senza sovrapporle.

Step 4

Irrorate le triglie con il succo di limone e spolverizzatele con l'origano.

Step 5

Cuocete in forno caldo a 180° per circa 10 minuti e servite direttamente nella teglia in quanto avendo le triglie una carne molto delicata eccessivi spostamenti le farebbero rompere.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno