Gnocchi di zucca al burro e ricotta affumicata

Gli gnocchi al burro e ricotta si realizzano tagliando a fette la zucca per passarla al forno e quindi al setaccio per unirla a farina, uova, sale per ottenere un composto dal quale si ricaveranno gli gnocchi che cuoceremo in acqua bollente e che verseremo in tegame con la salvia per farli insaporire. 

Portata Portata:
Gnocchi & Crepes (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Trentino Muller Thurgau

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gZucca gialla
  • 200 gFarina bianca
  • 40 gBurro
  • 2Uova
  • 60 gRicotta affumicata grattugiata
  • 4 foglieSalvia
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Mondate la zucca privandola di buccia e semi, tagliatela a fette, fatela cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti, quindi passatela al setaccio e raccoglietela in una terrina e lasciatela raffreddare.

Step 2

Unite farina, uova, sale e mescolate. Raccogliete l'impasto ottenuto e versatelo in acqua bollente salata, aiutandovi con un cucchiaio, formando gli gnocchi. Quando verranno a galla, raccoglieteli con una schiumarola ed immergeteli in una pentola di acqua fredda, conservando l'acqua di cottura.

Step 3

Fate rosolare la salvia in una padella con il burro. Immergete gli gnocchi nuovamente nell'acqua bollente salata per pochi secondi, scolateli, versateli nel tegame con la salvia, lasciandoli insaporire brevemente,quindi cospargeteli con la ricotta affumicata e serviteli subito.

Consigli

Per variare il gusto degli gnocchi al burro e ricotta affumicata potere raccogliere gli gnocchi oramai cotti in una pirofila da forno imburrata, cospargete con il formaggio e gratinate per 5 minuti nel forno caldo a 200°: otterrete una preparazione più asciutta e croccante.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!