Riso e verza

Il riso e verza si prepara soffriggendo la cipolla per aggiungervi poi i pelati, la verza, il brodo, il pepe ed il chiodo di garofano lasciando il tutto a cuocere per un paio d'ore prima di unire il riso. Ecco i passaggi della ricetta del riso e verza.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Lambrusco di Mantova.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 100 gRiso
  • 500 gVerza
  • 1 mediaCipolla
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • 1Dado vegetale
  • q.b.Pepe
  • 1 grattataNoce moscata
  • 1Chiodo di garofano
  • 20 clVino Lambrusco di Mantova
  • q.b.Grana Padano

Preparazione

Step 1

Soffriggete la cipolla, aggiungete la verza tagliata sottile, il brodo vegetale (deve coprire la verza), il pepe e il chiodo di garofano. Lasciate a cuocere per un'ora e mezzo circa.

Step 2

Aggiungete il riso e fate cuocere finché non sarà cotto. A cottura ultimata versate nei piatti individuali, aggiungete il vino (secondo i gusti), due cucchiaini di grana per ogni piatto e fate riposare per 2 minuti.

Consigli

Riso e verza è quasi sinonimo di inverno, visto che la preparazione è la classica minestra consumata proprio nelle fredde serata invernali. Imperdibile se amate la verza, da apprezzare se volete riscaldarvi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno