Capesante gratinate

Le capesante gratinate si realizzano aprendo le conchiglie e sistemando la metà con il frutto in una teglia, ricoprendo poi ogni frutto con un miscuglio di pangrattato ed altri ingredienti. Ecco i passaggi per la ricetta delle capesante gratinate.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 10 minuti di cottura

Vino Vino:
Lagrain Rosato.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 12Capesante
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 40 gPan Grattato
  • 60 gFormaggio grana
  • 1,5 dlOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Prima di iniziare la lavorazione è opportuno tenere per qualche ora le capesante in acqua salata per lasciarle spurgare, eliminando quelle già aperte.

Step 2

Lavate bene le capesante, togliete la parte filamentosa e quella più scura, facendo scorrere molta acqua per eliminare la sabbia. Asciugate bene e pepate.

Step 3

Mescolate in una ciotola il pan grattato ed il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, unite l'olio ed amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una farcia.

Step 4

Disponete tutte le capesante in una teglia e copritele con il composto di pan grattato e formaggio.

Step 5

Mettetele in forno preriscaldato a 200 °C per circa 10 minuti, quindi servite in un piatto da portata riscaldato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!