Aragosta gratinata

L'aragosta gratinata si prepara rosolando le aragoste in padella e insaporendole con scalogno, timo ed alloro prima di unire la polpa alla salsa di funghi e grigliare il tutto nel forno. Ecco i passaggi dell'aragosta gratinata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Chardonnay delle Terre Rosse.

Ingredienti

  • 4Aragoste
  • 200 gFunghi champignons
  • 1/2 lPanna liquida
  • 4 spicchiAglio
  • 2Scalogno
  • 1 bicchiereCherry dry
  • 1 spruzzoCognac
  • q.b.Timo
  • q.b.Alloro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 4 tuorliUova
  • 150 gBurro fuso
  • 1 cucchiaioVino bianco
  • 1Limone a spicchi

Preparazione

Step 1

Tagliate per lungo le aragoste, salatele e pepatele. In una padella fate scaldare l'olio e disponetevi le aragoste dalla parte interna, con lo scalogno, il timo ed alloro.

Step 2

Rosolate per 8 minuti da entrambe le parti, fiammeggiate con uno spruzzo di cognac e togliete dal fuoco.

Step 3

Sgrassate il fondo, aggiungete lo cherry e fate ridurre. Aggiungete la panna liquida ed aglio schiacciato e lasciate ridurre ancora il liquido, quindi colate il tutto.

Step 4

Tagliate gli champignons a fette e fate rosolare nel burro senza che prendano il colore, aggiungete il fondo dell'aragosta e lasciate ridurre ulteriormente.

Step 5

Montate i tuorli con il vino bianco a bagnomaria fino ad ottenere uno zabaione molto denso, quindi continuate a sbatterli a freddo, aggiungendo il burro poco per volta.

Step 6

Aggiungete la salsa d'aragosta con i funghi e mantenete il tutto in caldo. Ricoprite la polpa d'aragosta a pezzetti con la salsa e cospargete il pan grattato. Mettete in forno per scaldarla e infine gratinarla servendola calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno