Questo sito contribuisce alla audience di

Spaghetti aztechi

Gli spaghetti aztechi prendono questo originale nome dai frutti esotici che li arricchiscono di nuovi sapori colorati, freschi ed invitanti, si preparerà il sugo con i pomodori, il basilico e l'olio e successivamente verranno aggiunti i funghi, a fine cottura si uniranno gli avocados puliti e senza nocciolo e lo yogurt e la salsa andrà poi a condire la pasta scolata al dente.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 500 gSpaghetti
  • 2Avocado
  • 600 gPomodori
  • 200 gYogurt bianco
  • 50 gFunghi secchi
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Basilico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Preparate il sugo con il pomodoro, il basilico e l'olio, quindi aggiungete i funghi tagliati a pezzi ed aggiustate di pepe.

Step 2

Sbucciate gli avocado, eliminate i noccioli, tagliate a cubetti la polpa, quindi aggiungetela alla salsa. Fate cuocere per qualche minuto, poi unite lo yogurt.

Step 3

Condite gli spaghetti che avrete lessato al dente, mescolate bene e servite.

Consigli

Provate ad aggiungere al vostro consueto pranzo qualche piatto diverso e stupirete gli ospiti con pietanze dal sapore nuovo ed invitante.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno