Chips di platano

I chips di platano si preparano affettando diagonalmente i platani dopo aver eliminato le estremità e poi saltandoli in olio finché non saranno coloriti, successivamente andranno serviti regolandoli di sale e accompagnandoli con una salsa al formaggio.

Portata Portata:
Altro (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 3Platani
  • 5 cucchiaiOlio per frittura
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Tagliate le estremità dei platani ed affettateli a diagonale in fette della dimensione di un paio di centimetri.

Step 2

Lasciateli in acqua salata per una mezz'ora.

Step 3

Scolateli, asciugateli e saltateli in olio fino a quando non saranno teneri ma ancora non coloriti.

Step 4

Lasciateli scolare su carta cucina per 5 minuti, quindi metteteli fra due pezzi di carta ed appiattiteli. Adesso potete farli dorare nell'olio.

Step 5

Lasciateli scolare nuovamente, aggiustate di sale e serviteli accompagnati da una salsa a base di formaggio.

Consigli

I frutti esotici arricchiscono di nuovi sapori colorati, freschi ed invitanti innumerevoli piatti conferendo ad ogni menù una nota di simpatica originalità e di raffinatezza. I chips di platano somigliano a saporite patatine fritte, con in più l'originalità si una ricetta nuova, provate ad aggiungere al vostro consueto pranzo qualche piatto diverso e stupirete gli ospiti con pietanze dal sapore nuovo ed invitante. Non pensate che i platani siano i nostri alberi, sono invece frutti verdi esteticamente molto simili alle banane, ma che diventano gustosi solo una volta cotti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno