Questo sito contribuisce alla audience di

Anguilla ai pistacchi

Per l'anguilla ai pistacchi vi consigliamo di utilizzare le anguille più giovani, che andranno pulite e tagliate a filetti e successivamente lasciate a marinare per 24 ore nel vino bianco misto a succo di limone, successivamente andranno poste in una terrina condite con una mousse di pesce san Pietro e cotte al forno a bagnomaria.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50 m

Vino Vino:
Soave.

Ingredienti

  • 500 gPancia di anguilla
  • 200 gFiletti di San Pietro
  • 2,5 dlPanna fresca
  • 3Uova intere
  • 2 tuorliUova
  • 2 dlVino bianco
  • 120 gPistacchi
  • Un pizzicoNoce moscata
  • 2Limoni
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pelare a crudo l'anguilla e ricavarne dei filetti. Lasciare marinare 24 ore del vino bianco con un poco di limone.

Step 2

A parte preparare la mousse di San Pietro nel seguente modo: passare al frullatore i filetti di San Pietro, montare la panna leggermente, incorporarla, aggiungere le uova intere e i tuorli. L'impasto deve essere omogeneo.

Step 3

Aggiungere il sale, il pepe e la noce moscata. Prendere una terrina da forno, disporre la mousse e poi i filetti di anguilla a strati fino al termine degli ingredienti e ogni tanto i pistacchi. Cuocere a bagnomaria in forno per circa 50 minuti. Servite tiepido.

Consigli

Prestate attenzione al tempo di preparazione che è di 24 ore.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno