Questo sito contribuisce alla audience di

Calamari affogati al vino bianco

I calamari affogati al vino bianco si preparano mettendo i calamari puliti in un tegame di coccio e cuocendoli per 2 minuti. Al termine uniremo un trito di prezzemolo ed origano e dopo un periodo di riposo serviremo con le patate lessate a fette. Ecco i passaggi per i calamari affogati al vino bianco.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 2 minuti di riposo + 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Locorotondo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gCalamari
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 25 gOlio extravergine di oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 1 cucchiainoPrezzemolo tritato
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate con cura i calamari sotto il getto dell'acqua. In un tegame di coccio mettete l'olio, lo spicchio d'aglio, i calamari, salate leggermente, coprite e fate cuocere per 2 minuti alla massima intensità.

Step 2

Scoprite e spruzzate il vino bianco, fatelo evaporare per 3 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Step 3

Unite il trito di prezzemolo e l'origano, correggete di sale e pepe, eliminate lo spicchio d'aglio e terminate la cottura per 10 minuti a recipiente coperto.

Step 4

Lasciate riposare per un paio di minuti, quindi servite con delle patate lessate e tagliate a fette.

Consigli

* PREPARAZIONE CON IL FORNO A MICROONDE *

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno